Scheda editoriale
Numero pagine: 248
Formato chiuso: cm 15x21
Finitura: Brossura con alette

Prezzo: euro 19,00
Codice ISBN: 978-88-98877-39-3
Guarda i nostri distributori

La Triennale in mostra

Allestire ed esporre tra studio e spettacolo (1947-1954)

Elisabetta Modena

Centro di produzione culturale, luogo di incontro delle arti, di elaborazione ed esposizione del nuovo nel settore del progetto, la Triennale di Milano vive, all’indomani della Seconda Guerra Mondiale e dopo la stagione delle mostre della propaganda fascista, un capitolo significativo della sua storia, fatto di bilanci e proposte, slanci in avanti e momenti di ripensamento, che aprirà la strada verso quell’appropriazione dei linguaggi e significati dell’atto espositivo proprio del settore del progetto e  soprattutto di quello delle arti visive a partire dalla fine degli anni Cinquanta. In questo senso l’analisi delle mostre e degli allestimenti espositivi realizzati alla Triennale nell’arco cronologico che comprende la VIII, la IX e la X edizione (1947-1954) attraverso i documenti, in gran parte inediti, conservati nell’Archivio Storico della Triennale, permette di rintracciare gli snodi progettuali, le dinamiche, i metodi di lavoro e i problemi critici con cui gli intellettuali, i progettisti e gli artisti alla guida dell’ente milanese sono chiamati a confrontarsi.

Twitter Facebook Google plus Pinterest