Scheda editoriale
Numero pagine: 8
Formato chiuso: 16,5 x 24 cm
Finitura: piega a ottavo

Prezzo: euro 3,00
Codice ISBN: 978-88-98877-27-0
Guarda i nostri distributori

Piante del sottobosco

Chiave di identificazione delle specie erbacee presenti nelle foreste mesofile

Testi di Mara Sugni e disegni tratti dalla collezione "Flora Selvaggia" di Riccardo Rigamonti (1878-1944) dell'Orto Botanico di Bergamo

In questa scheda sono descritte alcune fra le specie caratteristiche del sottobosco; passeggiando in un bosco potreste tuttavia trovare piante che non sono state qui incluse perché sono comuni anche in altri habitat. 
È anche possibile che le piante che troverete abbiano dimensioni o caratteristiche leggermente diverse da quelle qui indicate; in caso di dubbio è quindi necessario consultare una flora italiana. La chiave di identificazione è strutturata in base alle caratteristiche delle foglie: le piante possono quindi essere identificate anche quando non sono fiorite. Studiando le caratteristiche della pianta che state identificando cercate di attribuirla ad uno dei gruppi presenti nella prima colonna della tabella qui sotto. Dopodiché, muovendovi in orizzontale verso la seconda colonna (e poi verso la terza ed eventualmente la quarta colonna), tentate di capire quale riga descrive al meglio la vostra pianta finché non arriverete ad identificare una sezione. Le sezioni sono denominate con lettere dalla A alla H. Una volta capito a quale sezione fa riferimento la vostra pianta leggete tutte le descrizioni di quella sezione e cercate di capire se una fra le specie descritte vi corrisponde. A quel punto potete fare riferimento alle tavole a colori per avere una conferma.

 

Twitter Facebook Google plus Pinterest